News

Le News di Folletto #Pensapulito

Bologna: Dopo il terremoto Folletto ricostruisce il laboratorio di scienze per i bambini della scuola Quaquarelli

Sabato 15 novembre presentate le attrezzature didattiche donate da Vorwerk Folletto: ospitate ora nei container, saranno trasferite quando la scuola elementare di San Giovanni in Persiceto sarà di nuovo agibile. L’iniziativa in collaborazione con l’Antoniano di Bologna e il Comitato TVB Quaquarelli

Bambini, genitori e tutta la cittadinanza di San Giovanni in Persiceto (BO): nessuno è voluto mancare, sabato 15 novembre, alla festa per la consegna ufficiale della nuova strumentazione scientifica donata alla scuola elementare Quaquarelli, colpita dal sisma del maggio 2012 e ancora ospitata nei moduli provvisori, ma che con le nuove attrezzatura potrà far ripartire i laboratori del progetto “Vorrei fare lo scienziato”.

La donazione arriva da Vorwerk Folletto, la celebre azienda della vendita a domicilio, molto presente sul territorio, che ha risposto nei mesi scorsi all’appello dell’Antoniano di Bologna e del Comitato TVB Quaquarelli, promotori dell’iniziativa.

Alla presenza del sindaco Renato Mazzucca, della dirigente scolastica Nadia Zanetti e dei rappresentanti di Vorwerk Folletto, Antoniano e TVB Quaquarelli, sono stati i bambini stessi, coadiuvati dagli insegnanti, ad accompagnare i cittadini nelle aule e a illustrare le attività didattiche che da oggi potranno svolgere.

Spiega Carla Fantoni, direttore marketing di Vorwerk Folletto: «Subito dopo il terremoto del 2012 la nostra azienda si è attivata, come sempre in questi casi, per valutare un modo efficace per aiutare le popolazioni colpite. Fra le tante realtà che proponevano raccolte fondi di ogni tipo abbiamo scelto di collaborare con l’Antoniano di Bologna e con la scuola Quaquarelli, perché è prioritario il diritto dei bambini a frequentare scuole sicure, ben attrezzate e adatte a formare generazioni preparate e curiose».

L’obiettivo del progetto “Vorrei fare lo scienziato” è portare la scienza sperimentale in aula, stimolare la curiosità dei bambini e svilupparne la coscienza ambientale. Fra gli strumenti acquistati grazie allo sponsor Folletto ci sono modelli che simulano il funzionamento degli organi del corpo e delle piante, microscopi, telecamere, un sistema di videoproiezione e una LIM (lavagna interattiva multimediale).

 

taglionastro_alta palco_alta