News

Le News di Folletto #pensapulito

Sara di Oristano premiata durante Parma-Sampdoria per il suo “pensiero pulito

“#pensapulito… sarai tu il vincitore!”: per questa frase Sara Secci è stata premiata da Folletto e Parma con un biglietto per la partita del 18 gennaio al Tardini. Il suo pensiero è stato diffuso in tutto lo stadio

Sara Secci è la sesta vincitrice del concorso “Folletto.Pensa Pulito”, l’iniziativa di Vorwerk Folletto che invita gli italiani a mandare il proprio “pensiero pulito” di solidarietà, sportività e amore per l’ambiente. La signora Secci, 38 anni segretaria, è stata premiata per la sua frase “#pensapulito… sarai tu il vincitore!”. Un’idea che le ha portato fortuna: la frase di Sara Secci è stata diffusa sui led dello Stadio Tardini poco prima del fischio d’inizio di Parma-Sampdoria del 18 gennaio, partita alla quale la vincitrice del concorso ha assistito assieme al marito Pier Luigi e alla figlia di 6 anni Sofia Rosaria. Grazie al concorso “Folletto. Pensa Pulito”, Sara Secci ha vinto anche un robot Folletto VR200.

Il concorso prosegue fino al 29 marzo 2015. Per partecipare basta collegarsi a www.follettopensapulito.it, entrare nell’apposita sezione, compilare il modulo con i propri dati, allegare una foto o un avatar e scrivere la propria frase: 100 caratteri a disposizione per promuovere la solidarietà verso gli altri, il proprio amore per l’ambiente o un invito al fair play.

La partecipazione al concorso è gratuita e non legata all’acquisto di prodotti Folletto. Una giuria sceglierà le frasi più belle e i vincitori che saranno invitati allo Stadio Tardini di Parma, assieme a un accompagnatore. I pensieri puliti saranno diffusi in tutto lo stadio e i loro autori saranno premiati, proprio in quell’occasione, con un robot Folletto. Regolamento completo su www.follettopensapulito.it.

 

 

Parma FC v UC Sampdoria - Serie A